(Some)Good Ideas. Incontro con Annalisa Corrado.

LE RAGAZZE SALVERANNO IL MONDO, E NOI VOGLIAMO SEGUIRLE.

 

Annalisa Corrado racconta a (some)Good Ideas la determinazione delle donne nella lotta al cambiamento climatico.

Annalisa Corrado, Ingegnera meccanica ecologista e autrice, in questa intervista ci racconta la forza e la determinazione dell’essere donna nel movimento ecologista. E lo fa parlandoci del suo libro ‘Le ragazze salveranno il mondo’. Non è un caso che siano le donne ad offrire un punto di vista diverso, che vuole abbattere le barriere  concettuali in cui ci siamo mossi per troppo tempo. 

Annalisa, in questa intervista ci parla di Rachel Carson, la donna che sconfisse le multinazionali del ddt, ci parla della premio Nobel Wangari Maathai, della mobilitazione generata da Alexandria Ocasio-Cortez e Greta Thunberg, fino ad arrivare all’instancabile attivismo di Jane Fonda.
Ci parla di un’alleanza intergenerazionale tra donne che non smettono di combattere per difendere il pianeta.

Ma l’operato di Annalisa Corrado non si limita solo al libro, parliamo una professionista poliedrica: ingegnera meccanica specializzata in Ricerca Energetica, esperta di energie rinnovabili e da tanti anni è protagonista di grandi battaglie ambientali. È anche portavoce del movimento Green Italia e co-ideatrice (con Alessandro Gassmann) del progetto #GreenHeroes

È lei la terza testimonianza di (some)Good Ideas, la rubrica targata GoodCom che dà voce a storie di vita e di sostenibilità, con una vison tutta al femminile sul futuro Green del Mondo.

Parliamo non solo di futuro, ma anche di donne coraggiose e sopratutto di passione, quella vera, pura, che sta guidando lei, noi e tante altre figure nella lotta al cambiamento climatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su